Home Azienda Servizi Serbatoi & Impianti Comunicazioni Info & Contatti italiano    english  

Comunicazioni

Dicembre 2013
Nell'ultimo trimestre del 2013, dopo le fasi di start-up iniziale, è stato avviato il nuovo impianto di decolorazione degli oli vegetali.
L'impianto rappresenta un'integrazione del servizio offerto da SAAR Depositi Portuali S.p.A..
Nel mese di dicembre 2013 è stato completato con successo l'iter per l'estensione delle certificazioni qualità/ambiente/sicurezza anche al nuovo processo gestito in Deposito.

Marzo 2013
SAAR Depositi Portuali S.p.A. ha aderito al progetto "Students At Work" ideato e promosso dalla Direzione Provinciale Scolastica di Genova con il contributo diretto di un gruppo di docenti di alcune Scuole Superiori, coadiuvate da esperti di settore.
Il Progetto, in sintesi, è finalizzato ad avvicinare gli studenti al mondo del lavoro (portuale in primis), dando la possibilità agli alunni selezionati di trascorrere alcune settimane presso le aziende e le organizzazioni ospitanti, per approfondire alcuni aspetti dei rispettivi percorsi di studio.
Il periodo trascorso nelle organizzazioni che hanno aderito (non solo aziende private, ma anche enti ed organizzazioni pubbliche) è utile anche per sperimentare direttamente la vita ed i ritmi del mondo del lavoro.
Nel periodo marzo-maggio 2013 SAAR Depositi Portuali S.p.A. ospiterà, nell'ambito del progetto, alunni provenienti dagli Istituti G. Galilei, Casaregis, Istituto Nautico.

Settembre 2012
Sono stati avviati i lavori per la realizzazione di un impianto di decolorazione degli oli vegetali destinati ad uso alimentare; il progetto, sviluppato dai tecnici SAAR in partnership con esperti del settore e di società Cliente storica di SAAR, permetterà di dotare il Deposito di una tecnologia innovativa non solo per l'azienda, ma per tutto il Porto di Genova.
La decolorazione degli oli vegetali è un'operazione di pretrattamento degli oli grezzi ed è effettuata mediante procedimenti meccanici di filtrazione ad alta pressione.
I prodotti così ottenuti sono inviati agli impianti di lavorazione finale per subire ulteriori fasi di trattamento prima dell'utilizzo quale ingrediente nel prodotto finito.

Maggio 2011
La società ha ottenuto le autorizzazioni previste per la gestione del traffico di F.A.M.E. (Fatty Acid Methyl Ester), altrimenti noto come "biodiesel" . Le autorizzazioni sono state rilasciate a seguito dei sopralluoghi e delle verifiche effettuate dagli organi di controllo preposti.
La capacità di stoccaggio autorizzata ammonta a quasi 40.000 metri cubi.

Dicembre 2010
SAAR Depositi Portuali S.p.A. nel mese di dicembre 2010, ha concluso l'iter per la certificazione del Sistema di Gestione per la Salute e Sicurezza secondo lo standard internazionale OHSAS 18001:2007.
La certificazione del sistema di sicurezza affianca i riconoscimenti già ottenuti con la certificazione del sistema di gestione per la qualità UNI EN ISO 9001 e del sistema di gestione ambientale UNI EN ISO 14001.
L'organizzazione ha di conseguenza sviluppato un'elevata integrazione fra le tematiche qualità, sicurezza ed ambiente che permette di affrontare in modo coordinato i diversi aspetti correlati allo svolgimento delle operazioni ed al controllo della conformità legislativa.