Home Azienda Servizi Serbatoi & Impianti Comunicazioni Info & Contatti italiano    english  

SAAR - il profilo aziendale

SAAR Depositi Portuali S.p.A. gestisce nel Porto di Genova un deposito costiero per lo sbarco e la movimentazione di oli vegetali e grassi animali (olio di palma, di cocco, di palmisti, di oliva, di arachide, di mais, sevo, F.A.M.E.) godendo di una posizione di leadership in tutto il Mediterraneo.

La Società è concessionaria del compendio demaniale marittimo situato nelle aree di testata di Ponte Paleocapa assentito con atto n. 618 Reg, Rep 815 del 23.12.1991 così come modificato dai successivi Atti Suppletivi:

  • Reg. 640, Rep 371 del 27.07.1995
  • Reg. 678, Rep 1029 del 05.02.1999
  • Reg. 727, Rep. 2603 del 31.07.2002
  • Reg. 743, Rep 3112 del 14.05.2004
  • Reg. 815, Rep 5383 del 13 febbraio 2009
    (con estensione della concessione fino all'anno 2035)

La Società, sorta nel 1930 per lo svolgimento del traffico commerciale e marittimo, rappresenta il terminal specializzato in rinfuse liquide vegetali più grande nel settore e svolge un ruolo primario nel traffico di oli vegetali rifornendo le maggiori industrie alimentari e raffinerie italiane.

Attualmente la capacità di stoccaggio è di circa 100.000 mc, per un totale di 95 serbatoi in acciaio, di cui l'85% è costituito in acciaio inox e in epoxy, per garantire la conservazione ottimale dei prodotti; ogni gruppo di serbatoi è circondato da proprio muro perimetrale con funzione di bacino di contenimento.

L'area in concessione demaniale è estesa su una superficie di circa 30.000 mq.

Dal punto di vista logistico SAAR Depositi Portuali S.p.A. offre due diverse tipologie di approdi, una banchina dedicata a navi superiori ai 180 metri di lunghezza con pescaggio di oltre 12 metri e un'altra per navi più piccole (120 mt di lunghezza e 9 metri di pescaggio), oltre a sette linee di sbarco indipendenti che consentono di operare contemporaneamente su prodotti diversi, tre bilici elettronici, e un raccordo ferroviario. Oltre alle strutture per le consegne via autobotte, è disponibile un punto di carico per vagoni ferroviari, che permette un'efficiente spedizione di convogli attraverso il raccordo ferroviario portuale.

Per la spedizione del prodotto sono disponibili diversi punti di carico automatizzati per le cisterne stradali ed un raccordo ferroviario per il carico vagoni cisterna.

Il Terminal opera su due turni ordinari di lavoro dal lunedì al venerdì; sono inoltre pianificati turni nave nei giorni festivi ed in ore notturne.